Cerca
  • Sara Bardi

Chi sono..

Aggiornato il: ott 8

Il mio nome è Sara Bardi, sono nata a Grosseto ma attualmente vivo a Firenze.

Il crimine, le investigazioni, gli interrogatori, sono sempre la mia passione.

Dopo le superiori ho deciso di iscrivermi a Scienze Politiche indirizzo Scienze Sociali,

questo percorso di studio mi ha insegnato molto e ha aumentato il mio desiderio di aiutare gli altri. Quando ho saputo però, che quel corso di laurea non mi avrebbe dato accesso ad un futuro come criminologa o investigatrice, ho cambiato indirizzo di studio (solo dopo ho saputo che non era così) ed ho intrapreso scienze dell'amministrazione.

Alla fine mi è servito perchè adesso posso godere di un bagaglio culturale che spazia dalle scienze sociali, alla sociologia e al diritto.

La mia tesi di laurea non poteva che essere in Diritto Penale, "Le misure penali e amministrative di contrasto del fenomeno dello stalking. L'istituto dell'ammonimento".

Ringrazierò sempre la questura di Grosseto che mi aiutò a svilupparla.

Dopo questa tesi ho avuto la consapevolezza che il mio futuro lavorativo era nella criminologia, così decisi di frequentare il Master all'università di Pisa in Criminologia Sociale.

Master che mi ha formata e date molte competenze e professionalità.

Il tema della mia tesi con relatrice la Dott.ssa Cristina Galavotti è stato "Elementi di primo soccorso in presenza di una scena del crimine".

Da quel momento sono iniziate molte collaborazioni, tra le più importanti con lo studio di Criminalistica di Rimini della Dott.ssa Elena Angelini, con Vox investigazioni e con molti avvocati con i quali mi occupo di indagini difensive.

Ovviamente non si smette mai di aggiornarci e di studiare, così da Dicembre mi sono iscritta al corso di laura magistrale in Psicologia clinica e della riabilitazione.

La mia speranza è di dare il mio contributo per la soluzioni di casi irrisolti, voglio continuare ad aiutare e questo lavoro me lo sta permettendo.


120 visualizzazioni
 

Modulo di iscrizione

+39 3921711217

©2020 di Dott.ssa Sara Bardi Criminologa e consulente investigativa. Creato con Wix.com